sabato 14 luglio 2018

DÜW 221 FORSE ANCORA UN'ALTRA

Il programma che mi è stato da poco consegnato finisce al 9 di giugno. Sta sgocciolando il tempo che resterò qui ed è ora che inizi a fare la mia valigia, un pezzetto per volta onde non ingolfarmi. Vediamo un po' se hanno ragione le donne a dire che noi uomini "da soli" non siamo capaci di concludere niente.


DÜW   221   XXXI


Forse ancora un'altra, poi basta,
mi andavo ripetendo nella testa
mentre correva la mano al tovagliolo,
alla Parker, a scrivere parole,
enunciare cose. Al pensiero mi esalto
di coniugare insieme sgorbi
e magici colpi di pennello,
strusciate di spatola unta d'olio
sopra superfici metalliche, su legno,
su compensato essiccato, curvato a fuoco,
su stoffa, su tela di ragno, su nulla,
sui miei pensieri belli, sulla tua fragile speranza,
sulla tua voglia di fuggire,
di nasconderti al fato,
di reprimere sbadigli e bestemmie,
incontinenza e l'immaturità di sentirsi
sublime, trionfale, nella parola e nel segno,
nello svolazzo e nella penitenza.
Fra poco si spegneranno
tutte le luci; ognuno di noi cercherà
di covare l'uovo d'oro dal mito
sperando che sia l'ultimo
a produrre vivacità di suoni,
luci e fulgori come scoppiettanti
fuochi d'artificio
ripetibili poi dopo all'infinito.
Segni suoni e parole che si arrampicano
su dal nulla per emergere e imporsi
a tutto quel che prima di loro fu creato.
Rispettosamente li sorreggiamo
finché volino in alto in una
ebbrezza nuova, gonfia di venti nuovi e di promesse.


07   06   18







6 commenti:

  1. L'amore per la poesia è l'essenza dell'anima e scrivere di vita, respiri, rabbia, pensieri di passaggio nella nostra mente, amori ed ogni cosa o riflessione che ci tocca e ci attragga, è qualcosa che caratterizza e segna la nostra esistenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verità sacrosanta dicesti. Io non riesco a farne a meno, e nemmeno tu a quanto intendo. Ma poi, perché farne a meno visto che ognuno deve vivere la propria vita e questa è sicuramente la nostra?

      Elimina
  2. Vedremo se sarai stato abbastanza bravo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io ci provo sempre e a volte ci riesco pure.
      :-))

      Elimina
  3. Arte... l'alter ego di Vincenzo! :*)

    RispondiElimina